Quando erano piccoli, la mamma raccontava a Lisa e Axel la leggenda della Grotta dell’origine. Mai avrebbero immaginato di dover combattere, un giorno, per difenderne la magia.Non si può fermare né combattere. il vento scompiglia le nostre chiome così come le nostre anime. Solo andando contro vento, però, possiamo raggiungere nuove consapevolezze.Cinque testi teatrali che scandagliano l’animo umano e le relazioni tra le persone… da qui all’eternitàTredici racconti che vi porteranno dentro la realtà di altrettante persone, a volte colorate e un po’ folli, altre professionali come un dentista o inopportune come un assicuratore. Persone che hanno un comun denominatore: sono gay, e non per scelta. Perché nessuno può scegliere cosa essere.Per mezzo del concorso letterario “La pelle non dimentica”, Le Mezzelane Casa Editrice ha inteso occuparsi attivamente del cosiddetto femminicidio, come oggi viene definito “l’omicidio contro le donne, in tutte le sue manifestazioni, per motivi legati al genere.”La formidabile arringa pronunciata da Socrate a difesa di se stesso, senza la quale né la filosofia né il mondo sarebbero quelli che oggi conosciamo.Sulle basi dell’Epistolario, testimonianza della sua leggendaria storia d’amore con Eloisa, Abelardo costruisce lo “Scito te ipsum” in cui teorizza l’etica dell’intenzione, facendone così un monumento alla donna amata.Ogni cosa esiste perché esiste il suo opposto e ciascuno di noi è il prodotto del proprio vissuto. Una girandola di archetipi e miti, antichi e moderni, guida Gus alla ricerca di se stesso, narrandogli la favola della sua vita.Corre il bianconiglio a prendere il tè coi bambini, perché tutto è un attimo, un soffio, nei lievi versi di Stefania Miola, la poetessa dell’innocenza.Si narra che i cigni reali siano muti e che cantino in maniera melodiosa solo in punto di morte, ma Selvaggia, adolescente ingenua catapultata nella vita vorticosa di una facoltosa famiglia milanese nei cosiddetti “anni di piombo”, avrà modo di scoprire la verità dietro il poetico mito.Un giallo, un racconto di vita, un’esplorazione che racconta in modo preciso luoghi, sentimenti, donne e uomini contraddistinti anche da lati oscuri, ognuno con le proprie vite mai raccontate, ognuno con le proprie speranzeGiada e Matteo, due anime belle, ciascuna a proprio modo infelice, unite per fronteggiare un pericoloso intrigo, ma riusciranno a tenere a bada l’attrazione che, giorno dopo giorno, cresce tra loro?
La nostra mission
Le Mezzelane Network
Concorsi letterari Le Mezzelane
Spazio poesia

 

 

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save