3D. Una storia – carta

13,00

48 disponibili

COD: ISBN 9788833281858 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Tre donne.
Preda di un delirio di onnipotenza, un uomo le osserva, pronto a nutrirsi delle loro emozioni, ma le cose non andranno come lui si aspetta.

Un’eredità, tre donne, una scelta: tre dimensioni apparentemente diverse per un viaggio nel mondo dei sentimenti femminili.
Tre donne, cinquantenni, si trovano di fronte a un evento straordinario, quello che può cambiare la vita, e lo affrontano in modo diverso, ognuna con i propri strumenti e la propria personalità.
Laura è un’insegnante con la passione per la poesia; Beatrice è una ricca signora; Elisa, donna molto religiosa, è una commessa e si prende cura del fratello affetto da una grave forma di paralisi.
Le donne vengono convocate separatamente nello studio dell’avvocato Serafini e ricevono ognuna la lettera postuma di un famoso cardiochirurgo che le ha candidate come possibili beneficiarie di una eredità di un milione di euro. Escludendo se stesse, hanno un mese di tempo per scegliere la più meritevole.

In questo percorso di vita, lungo un mese di scontata quotidianità, i pensieri e le emozioni accompagnano le tre donne verso una nuova consapevolezza, ognuna in modo diverso e unico. Forse però queste tre dimensioni appartengono a ogni donna, e le loro riflessioni ci riportano ognuna a una parte emotiva dello sfaccettato e complesso mondo femminile.

Alla fine verrà fatta la scelta, ma non sarà quella che ci si aspetta… Nel frattempo qualcuno le ha osservate da lontano, dando voce al proprio delirio.

Informazioni aggiuntive

Autore

Anna Sambo

Pagine

136

Formato

15×21 – rilegato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “3D. Una storia – carta”