Il libro della notte – carta

(1 recensione del cliente)

10,00

48 disponibili

COD: ISBN 9788833281940 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Portare al cinema la fidanzatina o salvare il mondo?
Giocare a rugby o sconfiggere una pericolosa strega?
Andrea e Vito, adolescenti come tanti, dovranno trovare se stessi prima di sapere qual è la cosa giusta.

Vito e Andrea, adolescenti come tanti, alle prese con i piccoli, grandi problemi tipici della loro età, vengono incaricati di dare la caccia al Libro della notte, un antico testo contenente un segreto capace di sconvolgere il mondo.
Andrea, che vorrebbe solo portare al cinema la ragazza dei suoi sogni, deve, suo malgrado, cacciare vampiri e streghe; mentre Vito si dibatte tra il desiderio di mollare tutto e dedicarsi al suo amato rugby e il senso del dovere. La perfida Janara, la strega che vuole annientarli, non dà loro tregua, ma un misterioso spirito li sostiene nei momenti più terribili della lotta tra il Bene il Male.
Vito e Andrea muteranno le leggi dell’Universo, scivoleranno tra sogno e realtà e dovranno ritrovare se stessi per poter salvare il loro mondo. Un viaggio iniziatico che traghetta i due ragazzi verso l’età adulta e in cui scopriranno i tesori del coraggio, dell’amicizia, della lealtà e dell’amore.

Informazioni aggiuntive

Autore

Vito Ditaranto

Pagine

80

Formato

15×18,5 – rilegato

1 recensione per Il libro della notte – carta

  1. daniela pandozi

    Il LIBRO DELLA NOTTE di Vito Ditaranto è un libro che parla d’amore.
    Ma non l’amore quello melenso, bensì l’amore eroico, l’amore per la vita stessa, per il coraggio. L’amore che non ti permette di rimanere vittima dello sconforto ma di considerare gli ostacoli che la vita ci pone davanti come delle opportunità.
    Non voglio raccontare di più, dell’Oracolo e di Vito e Andrea, preferisco lasciare la parola all’autore, con la sua scrittura che potrei definire delicata ma nello stesso tempo estremamente incisiva.
    Vito Di Taranto racconta e nella mente del lettore si crea l’immagine: io leggevo e davanti ai miei occhi vedevo la scena come in un film, beh, più come in un cartone animato, un cartone animato fantastico! È stata una lettura piacevole che ho apprezzato dall’inizio alla fine, nonostante la Strega cattiva, una lettura che consiglio.
    Un libro profondo, raccontato come una fiaba. Io l’ho vissuto così.

Aggiungi una recensione