Il mio demone – ebook

(1 recensione del cliente)

3,99

999 disponibili

COD: ISBN 9788833281001 Categorie: , Tag: , , ,

Descrizione

Elena è convinta che i demoni esistano solo nelle leggende e nei libri, ma quando l’affascinante Derek la salva da un’aggressione mostrando la sua vera natura, dovrà convincersi che l’inferno esiste davvero.

Elena è impegnata in una ricerca sui demoni. Derek è affascinato dal mondo e dalla vita degli umani. Il loro è un incontro fatale, che cambierà il destino di entrambi.
Quando Derek salva Elena da un’aggressione, rivelando la sua vera natura, lei dovrà convincersi che i demoni non esistono solo nelle leggende. Quella che vorrebbe essere una semplice avventura romantica, è però ostacolata da inganni, lotte secolari e dalle tradizioni degli abitanti dell’inferno, spregiudicati e assetati di potere. Può un demone lasciarsi guidare dal proprio cuore? Elena scoprirà che amicizia e amore sono sentimenti in grado di superare qualsiasi differenza.
Mostrando coraggio e generosità, e salvandosi reciprocamente la vita in più di un’occasione, Elena e Derek lotteranno per conquistare il diritto di amarsi.

Informazioni aggiuntive

Autore

Sara Marino

Pagine ebook

232

1 recensione per Il mio demone – ebook

  1. Report

    Molte delle storie che conosciamo, siano esse attuali e moderne, o che affondino le loro radici nel passato, sono caratterizzate da fatti e leggende di esseri sopranaturali che interagiscono con noi umani. Che siano chiamati angeli, folletti, demoni o spiriti poco importa: l’uomo da sempre è affascinato da ciò che è diverso da lui, pronto a scoprire i misteri che si celano dietro a queste entità ritenute superiori.
    Un po’ quello che fa Elena con i suoi studi sui demoni. È una ragazza normale, bella e studiosa, alle prese con una ricerca sulla storia dei demoni dal passato a oggi. Crede di sapere tutto su di loro, pensa siano il frutto della paura e la fantasia di chi non ha saputo spiegarsi meglio la realtà… ma è davvero così? “Il mio demone” di Sara Marino, edito dalla casa editrice LE MEZZELANE, ci porta a domandarci questo e molto altro.
    Inizia tutto quando Elena conosce Derek e prova da subito attrazione per lui. Un incontro banale, uno scambio di sguardi semplice ma decisivo, perché coinvolge entrambi prepotentemente. Ma le cose non sono come appaiono. Il ragazzo è molto più di ciò che sembra, perché si rivelerà essere proprio una delle creature che popolano le ricerche di Elena: un demone superiore che, contro ogni previsione, le salva la vita. Non sarà una scoperta banale e senza conseguenze, perché nessun abitante degli inferi può rivelarsi a gli umani senza doverlo poi uccidere o subire la punizione del Consiglio dei demoni. E cosa accade se un demone preferisce piuttosto morire che uccidere un’umana che lo fa sentire vivo e protettivo nei suoi confronti? E cos’è il Patto che Elena si vede proporre per poter salvare l’affascinante demone?Può una ragazza mortale sfidare e combattere le leggi demoniache impregnate di inganni e crudeltà?
    Il racconto di Sara Marino narra molto di più di semplici differenze fra razze diverse, esplorando sentimenti che un’umana e un demone non dovrebbero provare l’uno per l’altro e che sfidano leggi antiche impregnate dal sangue di potenti magie. Non solo, in queste pagine l’autrice ci mostra come spesso i pregiudizi possano essere senza fondamento, mostrandoci demoni con tratti spesso molto umani. Così possiamo apprezzare il simpatico Arthur, migliore amico di Derek, che ama le piante e la moda, nonostante si possa cibare anche di carne umana; conosciamo un demone donna che lotta contro tutti per amare senza le imposizioni familiari e si scopre, infine, come gli esseri che la tradizione ci ha tramandato come senz’anima e sentimenti sono invece creature attaccate alla famiglia e ai legami.
    È una storia incalzante, fresca, che si impone per le tematiche di amicizia e amore che colorano le sue pagine e che conduce il lettore verso gli inferi, un luogo senza fumo e fiamme così come ci viene tramandato, ma anche un posto da considerare “casa”.
    E allora, cosa aspettate? Immergetevi in questa storia! Buona lettura.

Aggiungi una recensione