Il volo del destino – carta

18,00

1000 disponibili

Descrizione

Stregato dai meravigliosi occhi blu di Sara, Sergio rompe la corazza di cinismo dietro cui si è trincerato. Tuttavia la strada per vivere pienamente il loro amore è lunga e irta di pericoli.

di Laura Gronchi

La crisi economica e la malattia del padre hanno portato scompiglio nell’ordinata vita di Sara Toni, minando il fragile rapporto tra lei e il marito Marco, sempre più geloso e insofferente riguardo al difficile periodo attraversato dalla moglie. Solo il corso per infermiera professionale sembra portare un po’ di luce nelle grigie giornate di Sara, tornando a dare un senso d’utilità alla sua vita. Durante uno dei rari periodi di ripresa dell’attività lavorativa, conosce Sergio Morelli, pilota dell’aeronautica militare, uomo pignolo e scostante con il quale si scontra vivacemente. La morte improvvisa del padre di lei e il trasferimento a sorpresa a Gibuti di lui, relegano il loro incontro nell’oblio.
Il matrimonio di Sara scricchiola sempre di più. Lei è stanca della gelosia patologica di Marco e dei continui rimbrotti e comincia a sognare un futuro diverso per se, ma quando il marito lo scopre le conseguenze saranno drammatiche.
Doveva essere una missione di routine priva di pericoli quella affidata al maggiore Morelli e ai suoi uomini, ma il peggioramento delle politiche internazionali, li costringono a un intervento imprevisto al fianco delle truppe ONU per riportare ordine al confine tra Somalia ed Etiopia. L’operazione avrà successo ma a caro prezzo. Soltanto grazie alla propria tenacia e sangue freddo il pilota riuscirà a cavarsi da una situazione senza apparenti vie d’uscita. Raccolto in fin di vita da un furgone di MSF troverà rifugio presso il campo profughi di Dolo Ado, dove ritroverà Sara al suo secondo contratto come infermiera volontaria. Stregato dai suoi meravigliosi occhi blu, mai veramente dimenticati, Sergio rompe la corazza di cinismo dietro cui si era trincerato, dando via libera ai propri sentimenti riuscendo a vincere la ritrosia dell’infermiera, ancora scossa dalla burrascosa separazione dal marito. Ma la strada per vivere pienamente il loro amore sarà ancora lunga e irta di pericoli.

Informazioni aggiuntive

Autore

Laura Gronchi

Pagine

376

Formato

15×21 – rilegato – con alette – con segnalibro ritagliabile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il volo del destino – carta”