L’arcobaleno nel deserto – Diario di un bipolare – carta

14,00

1000 disponibili

Descrizione

Attraverso il racconto diaristico, l’autore mostra, in modo coinvolgente e sofferto, tutti gli aspetti della sindrome maniaco–depressiva conosciuta anche come bipolarismo. Un testo unico, utile anche ai professionisti e ai familiari per comprendere a fondo il punto di vista dei pazienti bipolari nelle diverse fasi del loro disagio.

di Paolo Mascherpa

“L’arcobaleno nel deserto – Diario di un bipolare” è un’autobiografia che narra le vicende dell’autore dall’anno 1996 fino al 2019. Attraverso il racconto diaristico, l’autore mostra, in modo coinvolgente e sofferto, tutti gli aspetti della sindrome maniaco–depressiva conosciuta anche come bipolarismo. Il testo è suddiviso in tre parti: un resoconto del servizio militare culminante in un primo episodio maniacale; una riflessione, scritta poco dopo le prime cure, che contiene il tentativo di comprendere quanto accaduto attraverso i pochi strumenti allora a disposizione dell’autore e, infine, una narrazione degli anni che vanno dal 2008 al 2019, caratterizzati da nuovi episodi, depressivo e maniacale, e dal successivo percorso di cure che hanno portato a una piena guarigione.
Si tratta di un testo unico: uno strumento utile per i professionisti e per i familiari per comprendere a fondo il punto di vista dei pazienti bipolari nelle diverse fasi del loro disagio.

Informazioni aggiuntive

Autore

Paolo Mascherpa

Pagine

168

Formato

13×19 – rilegato – con alette – con segnalibro ritagliabile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’arcobaleno nel deserto – Diario di un bipolare – carta”

Ti potrebbe interessare…