Le nuove confessioni di Eva – ebook

Valutato 5.00 su 5 su base di 1 recensioni
(1 recensione del cliente)

5,49

998 disponibili

COD: ISBN 9788899964498 Categorie: , Tag: , , , , ,

Descrizione

Per rendersi indipendente dal suo compagno Eva entra in contatto con uomini disposti a pagare per poterla avere, ma Luigi scopre la sua attività…

Pur di uscire dalle ali protettive di una famiglia soffocante, Eva va a vivere con un facoltoso e intraprendente avvocato, socio di uno degli studi legali più importanti di Milano. Pur riempiendola di costosi regali, l’uomo si considera il suo padrone e la tratta come una vera e propria slave. Eva non disdegna il trattamento, sia perché pensa di essere innamorata di Luigi sia per la sua indole masochista. Presto però si accorge che il compagno la tratta come un oggetto,la tradisce ed è coinvolto in affari poco puliti. Sfruttando la sua bellezza e la sua curiosità nei confronti del sesso, Eva inizia a cercare di rendersi indipendente e presto entra in contatto con uomini facoltosi disposti a pagare per poterla avere anche solo per poche ore. Il giorno della sua laurea segna il futuro di Eva: Luigi scopre la sua attività, la picchia e la tortura. La ragazza fugge da quella schiavitù portando con sé documenti, denaro e gioielli del compagno, trova un lavoro di copertura a Milano e diventa una Prodomme. Luigi però è sulle sue tracce, pronto a fare terra bruciata intorno a lei. Sarà costretta a fuggire di nuovo, perché la sua vita e quella delle persone che le ruotano attorno è in serio pericolo.

Informazioni aggiuntive

Autore

Rita Angelelli

Pagine ebook

364

1 recensione per Le nuove confessioni di Eva – ebook

  1. Valutato 5 su 5

    Loriana Lucciarini

    Lettura piccante genere erotico bdsm
    Eva è curiosa.

    Eva ama sperimentare.

    Eva vuole fuggire, dal solito e dal noto, ma anche dalla noia che toglie colore ai suoi giorni.

    Eva è bella, giovane, intelligente, disinibita, curiosa, non banale.

    Eva non si tira indietro.

    Va alla alla ricerca… di sesso? di amore? di legami? di libertà? di sperimentazione? di se stessa?

    Il genere erotico non è tra quelli che leggo abitualmente.

    Trovo molto complesso riuscire a scrivere di sesso senza scadere nel volgare, nel ritrito, nello scontato, nella telecronaca di atti e pratiche. Scene esplicite di sesso, anche estreme, ce ne sono anche in questo libro che però non si limita alla mera descrizione ma prova anche ad approfondire i meccanismi psicologici e emotivi di chi si dedica a pratiche e alla sperimentazione sessuale.
    Pur continuando a non amare il genere, ho apprezzato appunto proprio l’introspezione psicologica, lo spessore in più che ha questo romanzo, che secondo me è proprio il punto di forza rispetto agli altri della categoria.

    Un romanzo non banale, forte, esplicito che sonda le più recondite pulsioni, i desideri profondi e inespressi circa la sessualità, i legami e le tecniche bondage, le relazioni tra gli amanti di queste pratiche.

    Eva e il suo mondo, la ricerca confusa dell’appagamento, a tutti i costi, i risvolti della violenza, la sottomissione e la dominazione… è poi tutto nella domanda finale: quanto il sesso per lei sia libertà o, semplicemente, una scelta di fuga?

    Insomma «Le nuove confessioni di Eva» è una lettura per chi ha voglia di approfondire la sfera sessuale, le pulsioni e i suoi segreti senza pregiudizi… read it! 🙂

    Loriana Lucciarini per il blog Scintille d’Anima https://scintilledanima.wordpress.com/2017/11/17/letti-per-voi-le-nuove-confessioni-di-eva-di-rita-angelelli-lettura-piccante-genere-erotico-bdsm/

Aggiungi una recensione