Riflessi di morte – Alle cinque del mattino vol. III – carta

13,00

1000 disponibili

Descrizione

Vediamo e ascoltiamo solo ciò che ci rassicura. Rimuoviamo ciò che ci inquieta e ci preoccupa. Negli occhi di chi guarda rimarrà per sempre il riflesso della morte.

di Rita Angelelli e Antonio Lucarini

Alessandro Incandela riceve un messaggio da un numero anonimo, contenente un indirizzo e una sorta di provocazione. Preso dalla curiosità, imposta l’indirizzo sul navigatore e in una radura trova il cadavere di una donna crocifissa. Sconvolto dalla macabra scoperta, decide di scappare e attendere che venga chiamato dal questore a occuparsi del caso. Inseguito dall’ombra del killer, Alex dovrà indagare anche su alcuni strani eventi che gli stanno accadendo e si convince che il maniaco sia una persona che lo conosce bene, più di quanto lui conosca se stesso.
Laura Mancini, oltre a indagare insieme ad Alex sugli ultimi omicidi avvenuti in città, si trova, suo malgrado, a essere testimone di una violenza domestica.
Il killer sembra essere ovunque, ma è in una stanza oscura, segreta, che i lettori lo troveranno. A rivivere i momenti dell’uccisione della donna che tanto lo hanno esaltato.

Informazioni aggiuntive

Autore

Rita Angelelli – Antonio Lucarini

Pagine

104

Formato

15×21 – rilegato – con alette

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Riflessi di morte – Alle cinque del mattino vol. III – carta”