Milanese doc, ho una passione sfrenata per l’oggetto-libro e ne venero sia il contenuto, sia la forma. Se dovessi descrivervi il mio luogo ideale, direi senza dubbio la biblioteca in cui ho passato gran parte della mia vita d’infanzia, costringendo i miei genitori a portarmici un giorno sì e l’altro pure. Da grande mi sono innamorata dei libri antichi, ragion per cui mi sono laureata in Storia del libro e poi specializzata alla Biblioteca Apostolica Vaticana. Sono quello che si definisce “un topo di biblioteca”, ebbene sì. Il mio mondo è fatto di storie e immagini che, dal bianco e nero di carta e inchiostro, prendono vita in un caleidoscopico e coloratissimo turbine di esistenze, che spesso si rivelano più vere di quelle che viviamo sulla pelle. Fare l’editor mi permette di calarmi negli stili dei vari autori trovando la combinazione perfetta di parole che restituisca una data immagine al lettore. Il mio motto è, traslando un famoso detto, “il lettore ha sempre ragione”.
Email: annalisa.mastelotto@lemezzelane.eu