Giorgia ha 39 anni, è una mamma e una moglie che ha dovuto interrompere tutto per i figli.
Il tutto non è importante, era tanto tempo fa.
È nata e vive in Veneto, vicino a Venezia. La città sul mare che ha ispirato e ospitato grandi artisti. Un luogo di eterna cultura e splendore.
Ha iniziato a leggere come tutti: a scuola. In tenera età prediligeva il gioco, crescendo ha scoperto la lettura e, con essa, è cresciuta.
Ha iniziato a scrivere molto presto: poesie e pensieri. Aveva 13 anni quando “Les Fleurs du mal” di Baudelaire giunsero nelle sue mani, fu un caso e un amore a prima vista. Dopo la lettura del “poeta meledetto” iniziò a comporre brevi pensieri, talvolta in rima.
Nessun componimento superò il muro di cinta della sua casa, almeno fino all’avvento dei social media.
Giorgia legge molto e spazia senza sosta da un genere all’altro, senza mai farsi mancare un classico. Da un paio d’anni collabora, in veste di recensore, con un blog letterario ed è di sostegno ad alcuni autori in veste di beta reader e correttore bozze.
Ha scritto e auto pubblicato quattro libri, due dei quali in collaborazione con altrettanti autori. È una lettrice compulsiva e un’autrice riflessiva.
Il suo motto è: studio, impegno e applicazione.
Email: giorgia.golfetto@lemezzelane.eu