Lilian McRieve

Lilian McRieve nasce a Napoli verso la metà degli anni ’80. Vive una vita da lettrice incallita, finché un giorno decide di mettere su carta tutte le storie romantiche che continuavano a girarle per la mente. Nel frattempo si sposa, si laurea e diventa mamma. Essendo lei un vampiro (almeno a giudicare dagli orari che i figli la costringono a fare), probabilmente non morirà.
Ama la mitologia, l’archeologia, gli anime e i manga.
Il suo romanzo d’esordio risale al 2017, un paranormal romance che non vede l’ora di riscrivere. Lasciati portare via è il suo secondo romanzo pubblicato.

Per Le Mezzelane Casa Editrice ha pubblicato

Lasciati portare via