Francesca Compagno

Francesca Compagno è nata nel 1980 a Prato, dove vive. Dopo aver conseguito il diploma al liceo classico, ha frequentato la facoltà di giurisprudenza. Lavora presso uno studio legale.
Ha scritto il suo primo romanzo noir all’età di sette anni con il consenso e il plauso della maestra della scuola elementare e, soprattutto, dei suoi amati nonni. Coltiva da sempre l’amore per la scrittura, il pianoforte e la pittura.
Ha esordito nella narrativa per ragazzi con il fantasy “Freeing – La terra delle fiabe” (ed. Sarnus, 2014).
Nel giugno 2017 ha pubblicato sul numero 88/89 del periodico trimestrale di letteratura “Il Portolano” il racconto “Sophie”.
Nel 2018 ha pubblicato il racconto “L’uomo di neve” nell’antologia “La pelle non dimentica” (secondo classificato – giuria popolare – sez. racconti dell’omonimo concorso) e il racconto “La bambola” (terzo classificato giuria tecnica) nell’antologia “Oscure presenze”, entrambe edite da Le Mezzelane Casa Editrice.
Sempre nel 2018, ha pubblicato il romanzo fantasy per ragazzi “Tocco Nero” (Collana Black Moon Street) e il romanzo “Dal lato sbagliato della mezzanotte” (Collana La Pelle non dimentica) per Le Mezzelane Casa Editrice.
Nel 2018 ha inoltre partecipato al concorso letterario “Terre delle Nebbie – Premio Biren – Miglior racconto giallo” con il racconto “Bignè alla crema”, pubblicato nell’antologia “L’impronta del giallo” edita da Freccia D’oro.
Nel 2019 ha pubblicato il racconto “Fine turno” (quarto classificato – giuria tecnica – sez. racconti) nell’antologia “La pelle non dimentica” e il racconto “Il respiro della danza”nell’antologia “Non è colpa tua”, raccolta di racconti sul bullismo e disturbi alimentari, entrambe edite da Le Mezzelane casa Editrice.
Ha inoltre vinto il 1’ premio nella sezione romanzi inediti del concorso “La pelle non dimentica”.
Nel 2019 ha partecipato anche al Concorso Letterario “Castagne, streghe e… dintorni 2019” ricevendo la menzione d’onore per il racconto “Bertilla la scontenta”, al Premio Letterario Nazionale Città di Ascoli Piceno II Edizione ricevendo la segnalazione di merito per il racconto “Io sono Francesco” e alla terza edizione del Premio Letterario Emozioni 2019 pubblicando il racconto “Il colore delle stelle”.
Nel 2019 ha pubblicato inoltre il romanzo “L’Incantatore” (Collana Young Like Me – Le Mezzelane Casa Editrice).
Nel 2021 ha pubblicato il racconto per bambini “Malina nel luccichio del mare” (collana Molliche – Le Mezzelane Casa Editrice).
In self publishing ha pubblicato i romanzi: “Mauro Belli casi di santi e di folli”, “Inanimus” e “Neve rosso cremisi”.
Oltre alla scrittura, si dedica alla pittura, alla famiglia e ai suoi adorati cani.

Per Le Mezzelane Casa Editrice ha pubblicato