Nata a Cremona nel 1960, impara a leggere e scrivere a soli tre anni grazie alla mitica trasmissione televisiva Non è mai troppo tardi.
Il suo sesto compleanno fa registrare due avvenimenti che in qualche modo segneranno la sua vita: il trasferimento a Busto Arsizio per motivi di famiglia e un Piccolo chimico che riceve in regalo.
A Busto Arsizio frequenta l’Istituto Tecnico Industriale – dove si diploma in Chimica industriale – e incontra Gabriella Olgiati, straordinaria insegnante che inculca nei suoi allievi la passione per le belle lettere e per la buona scrittura intesi come parte fondamentale della formazione di un bravo chimico.
Dopo l’università e parecchi anni di lavoro come progettista di impianti chimici a Milano, si trasferisce a Udine e lavora per qualche anno presso il Comune di Gorizia, come responsabile dell’Ufficio Ambiente.
In tutto questo tempo la sua passione per la letteratura non cessa, anzi, aumenta in maniera esponenziale. Pubblica racconti di vario genere su giornali e piccoli magazine e, a tempo perso, si occupa di editing, soprattutto di opere tradotte dal tedesco in italiano. Intanto legge, legge, legge.
Nel 2007 frequenta il corso di scrittura creativa organizzato dalla casa editrice friulana Kappa Vu e tenuto dalla poetessa Marina Giovannelli, che conclude scrivendo il racconto di fantascienza “Tomorrow or now?” che apre la raccolta intitolata “Racconti Udinesi”.
A partire da quello stesso anno decide di mettere la sua competenza a disposizione di altri scrittori e diventa editor a tempo pieno.
Dal 2013 vive a Berlino, dove esercita, oltre all’attività di editor, anche quella di traduttrice, e intanto legge, legge, legge.

email: mariagrazia.beltrami@lemezzelane.eu

Save

Save

Save