Viviana Nobilini

Viviana Nobilini, nata ad Ancona, vive da diversi anni a Polverigi, un paese immerso nella campagna delle colline marchigiane.
Diplomata al liceo classico e laureata alla facoltà di Economia e commercio, ha avuto diverse esperienze professionali legate ai suoi studi e nel campo dell’insegnamento.
Attualmente è occupata presso una società nazionale di comunicazione strategica integrata e ama molto il suo lavoro, nel quale è libera di esprimere la sua creatività, svolgendo anche attività di editing.
Amante della lettura sin dall’infanzia, ha iniziato a scrivere durante l’adolescenza, ispirata dalla bellezza dei luoghi, tra cui Portonovo e la Riviera del Conero, dove era solita trascorrere le vacanze estive con la sua famiglia.
Nell’ottobre 2020, con Le Mezzelane Casa Editrice ha pubblicato il suo primo libro, una raccolta di racconti e poesie dal titolo “Come una cometa”, dedicato ai suoi figli Stefano e Lorenzo, di ventidue e sedici anni.
“Pinocchio Anno Zero” è la sua prima esperienza di scrittura a quattro mani, in collaborazione con Andrea Ansevini, suo caro amico.

Per Le Mezzelane Casa Editrice ha pubblicato