Destino di sangue – ebook

Valutato 4.80 su 5 su base di 5 recensioni
(5 recensioni dei clienti)

5,49

997 disponibili

COD: ISBN 9788899964610 Categorie: , Tag: , , , ,

Descrizione

Rebecca. La Confraternita la chiama il Cacciatore, i vampiri la Distruttrice. Un’anima divisa tra due mondi e un sentimento impossibile per Marcus, il vampiro.

Rebecca Mazzei conduce una vita normale, tra amici, lavoro e divertimento in una piccola cittadina che assomiglia molto a Prato. Un giorno però una strana Confraternita fa il suo ingresso nella sua vita, assicurandole che lei è il loro Cacciatore, dotato di misteriosi ma potentissimi poteri, e che deve guidarli nella lotta contro i vampiri. In breve Rebecca scopre un mondo di cui non avrebbe mai sospettato l’esistenza, tra vampiri che si nascondono dietro una falsa identità, mischiandosi con gli esseri umani, come Lucas e Giulia, e altri che vogliono ucciderla, tra i quali il più pericoloso è sicuramente Marcus, capo di una banda di demoni assetati di sangue. In breve tempo però Rebecca e Marcus dovranno mettere da parte la loro rivalità per salvare Lucas e Giulia, rapiti da una banda di vampiri ribelli. Rebecca dovrà inoltre fare i conti con le bugie raccontatele dalla Confraternita, su lei stessa e sui vampiri. E sarà proprio in quest’occasione che qualcosa cambierà in modo definitivo nei rapporti tra Rebecca e Marcus: un sentimento impossibile da ammettere persino a se stessa per Rebecca, un cuore assopito da secoli che torna a battere per Marcus.

Informazioni aggiuntive

Autore

Sara Marino

Pagine ebook

567

5 recensioni per Destino di sangue – ebook

  1. Valutato 5 su 5

    Report

    Jul 20, 2017
    Alberto Di Girolamo rated it
    it was amazing

    UNA VICENDA IMPREVEDIBILE
    Quella inventata da Sara Marino è una storia bella, avvincente e imprevedibile fino a l’ultimo capitolo, infatti, la soluzione dell’intricata vicenda sfugge in tante direzioni, come mercurio tra le mani, finché non si arriva alle ultime righe.
    L’unica certezza che si va consolidando, prima dell’ultima pagina, riguarda la bontà dello stile con il quale è raccontato “Destino di sangue”. Uno stile, sobrio e piacevole nella sua chiara esposizione, che contribuisce molto a catturare il lettore e a farlo trepidare durante le avventure della protagonista.
    Alberto Di Girolamo

  2. Valutato 4 su 5

    Report

    Jul 04, 2017
    Valentina rated it
    really liked it

    Avete mai pensato che i vampiri possano esistere veramente? È quanto scopre la giovane Rebecca Mazzei che, non solo dovrà abituarsi in fretta alla loro presenza, ma si dovrà persino preparare a sconfiggerli. Sul suo cammino incontrerà tanti umani e tanti esseri che la aiuteranno nella sua impresa o che a volte saranno pronti a metterle i bastoni tra le ruote. Rebecca scoprirà quindi di essere qualcuno di diverso rispetto a quello che si immaginava.
    Se da un lato c’è Rebecca, dall’altro si trova il vampiro Marcus, profondamente intenzionato a distruggere tutto quello che Rebecca rappresenta. Ma gli eventi porteranno i due a cambiare idea sui reciproci ruoli e a percepire l’evolversi della vicenda in modo diverso. Tutto il romanzo è incentrato sul sangue, perché questo è il cibo prediletto dai vampiri ed è ciò che scorre nelle vene di Rebecca. Perché, in fondo, pur nella diversità si riescono a trovare delle somiglianze inaspettate.
    Il mondo costruito da Sara Marino affonda le sue radici nelle tradizioni che ruotano intorno alla figura del vampiro, ma modernizzandole per creare qualcosa di nuovo e inserendo degli elementi originali. A volte si ha l’impressione di rivivere la storia di Buffy l’Ammazzavampiri, ma seppure il romanzo si possa ispirare in parte alla famosa serie tv, alla fine ne emerge un quadro differente. Il ritmo della narrazione è veloce, intrigante e vengono fornite continuamente informazioni nuove. Gli eventi si susseguono uno dopo l’altro portando il lettore nel mondo di Rebecca e di Marcus, i rappresentanti del bene e del male…ma si potrà davvero operare una divisione così netta?
    Gli amanti del genere non faranno fatica a immergersi nella storia e si appassioneranno alle vicende della protagonista, ma il romanzo è fortemente consigliato anche per chi non voglia leggere la solita storia d’amore alla Twilight. L’unica pecca è forse quella di concentrarsi eccessivamente sull’abbigliamento dei personaggi, a volte utile per trarne alcune considerazioni di fondo, ma in altri casi questo tipo di descrizione appare piuttosto superflua.
    Una storia di umani e di vampiri, che parla di diversità e accettazione, da leggere tutta d’un fiato!

  3. Valutato 5 su 5

    Report

    5,0 su 5 stelle
    Vampiri
    Dapatzil 7 agosto 2017
    Formato: Formato KindleAcquisto verificato
    Non conoscevo la scrittrice ed ho preso il suo libro per caso soprattutto attratta dalla trama parlando di vampiri che io adoro. E devo dire che non me ne sono affatto pentita mi è piaciuto molto, scorrevole , curioso e scritto bene . Mi sarebbe piaciuto un po’ più di romanticismo ma spero nel secondo.
    Complimenti alla scrittrice te lo consiglio vivamente leggete lo

  4. Valutato 5 su 5

    Report

    Destino di sangue
    DaPaola Anastasiail 4 agosto 2017
    Formato: Formato KindleAcquisto verificato
    Sara Martino non la conoscevo è stata una sorpresa Destino di sangue è scritto molto bene, lo consiglio…dinamico, scorrevole, mai scontato…da leggere.

  5. Valutato 5 su 5

    Report

    Ho acquistato il libro dal sito della Casa Editrice
    DaAntonella Cataldoil 27 giugno 2018
    Formato: Formato Kindle
    Il sangue del Bene e del Male…

    Come ben sapete io non mi azzardo a fare recensioni perché incapace, ho appena terminato lo Urban “Destino di sangue” di Sara Marino edito da Le Mezzelane Casa Editrice.
    L’autrice ha avuto genio nel creare un’eroina interessante, le location mi sono piaciute anche se per alcuni punti avrei approfondito descrizioni di luoghi.
    Sono certa la nostra Sara si sia immedesimata in Rebecca Mazzei, titolare di un’agenzia pubblicitaria che si ritrova immersa con tutti i crismi in una storia surreale.
    Giusta e interessante la Profezia portata in auge dalla Confraternita.
    Cosa succede quando Il Cacciatore viene risvegliato con un rito per combattere il male?
    E se Il Cacciatore ha in sé entrambi i grandi sensi della Vita?
    Bene e Male in un solo corpo umano, che di umano non avrà più molto.
    Un angelo vendicatore?
    Una Distruttrice?
    I vampiri avranno di che aver timore.

    Vi lascio con la curiosità di leggerlo.
    Vi invito a farlo è adatto a tutti coloro che amano il genere e non solo.

Aggiungi una recensione